Trump bocciato anche dalla Corte suprema della Pennsylvania: nessuna irregolarità alle elezioni

I giudici dell’alta corte dello stato americano hanno rigettato il ricorso presentato dai legali dell’inquilino del Casa Bianca confermando che non vi è stata nessuna irregolarità nel conteggio dei voti nello stato così come invece sostiene ancora oggi Trump. Intanto il presidente uscente ha licenziato il responsabile della cybersicurezza perché aveva definito le elezioni ‘le più sicure della storia Usa’

Sorgente: Trump bocciato anche dalla Corte suprema della Pennsylvania: nessuna irregolarità alle elezioni

Hits: 16